lunedì 27 febbraio 2012

Il mio Castello passo-passo

Eccomi di nuovo qua dopo qualche giorno di assenza. Ero alle prese con l'ormai famosissimo castello!!!Questa torta mi è stata richiesta per festeggiare il 3° compleanno di un'amichetta di Emma, Giulia. Sono due pan di spagna sovrapposti, doveva bastare per una cinquantina di persone...


Il più grande è il mio pan di spagna classico, fatto in una teglia da 32 cm, le dosi sono:

  • 200 gr di farina
  • 200 gr di fecola di patate
  • 400 gr di zucchero
  • 10 uova
  • 1 bustina e 1/2 di lievito
  • 1 bustina e 1/2 di vanillina
Il secondo, invece, è una base al cacao fatta in una teglia da 20 cm con:
  • 150 gr di farina
  • 150 gr di zucchero
  • 3 uova
  • 100 ml di latte
  • 50 ml di olio di semi
  • 45 gr di cacao amaro
  • 1 bustina di lievito
Ho bagnato entrambi con latte, orzo e zucchero, vista la presenza di molti bambini!!! La farcia per il primo pan di spagna era 500 gr di mascarpone e 400 gr di nutella; per il secondo 200 ml di panna montata e 200 gr di nutella. Ovviamente tutte le decorazioni sono in pasta di zucchero e ghiaccia reale. 
Passiamo alla "costruzione" del castello...


Procuratevi 4 rotoli di cartone (io ho usato lo scottex) e ricopriteli di pellicola trasparente


Stendete la pasta di zucchero bianca non troppo sottile fino ad ottenere un rettangolo che basti per ricoprire il rotolo.


Passate dell'acqua su tutta la pellicola e fateci aderire bene la vostra pasta di zucchero. Togliete lo zucchero a velo in eccesso e iniziate a fare delle righe orizzontali per tutta la lunghezza del rotolo (io ho usato il coltellino del didò di Emma ;-))))


Adesso incidete delle piccole linee verticali alternandole per tutta la torre e avrete l'effetto muro...


Ora non vi resta che assemblare i due pan di spagna e fissare le torri con l'aiuto della ghiaccia reale. Decorate a piacere ;-)




2 commenti:

  1. Meraviglioso..grazie del passo-passo!!

    RispondiElimina
  2. Non c'è di che cara...è sempre un piacere!!!;-)))

    RispondiElimina